Visual Thinking_Esther Honig

  • Visual Thinking_Esther Honig
  • Visual Thinking_Esther Honig

Esther Honig è una giornalista americana del Kansas che un po’ di tempo fa ha fatto parlare di sé con un progetto legato alla soggettività del concetto di bellezza e all’uso di Photoshop. Ha inviato una sua foto in versione acqua e sapone alle agenzie pubblicitarie di venticinque paesi diversi, chiedendo ai visual di ritoccare l’immagine con i criteri che applicherebbero alle modelle locali. Il risultato ci mostra, in un semplice colpo d’occhio, che non esiste nulla di assoluto, soprattutto per quanto riguarda il bello.

Buone visioni.

Share This

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *