Intervista a VALENTINA GADDI, la gatta viva

  • Intervista a VALENTINA GADDI, la gatta viva

Soulteller, souldrawer e/o soulvoice?

Soulteller.

Perché hai scelto di partecipare al progetto Soultrotters?

Perché ho annusato un’essenza di poesia pop. Perché è divertente partecipare, e perché sono curiosa di vedere quale sarà la risposta al progetto. Daje!

Qual è il soultrotter a cui ti sei ispirato che ti ha coinvolto di più e perché?

Vittorio “Vik” Arrigoni. Non riesco a immaginare persona più pura. A volte mi trovo a pensare a lui come un amico che non sento da un po’. E mi ostino a immaginarlo ancora vivo.

Non ci piacciono le semplificazioni, siamo tutti esseri umani complessi dall’animo caleidoscopico. Ma prova a raccontarti come fanno i bambini: giocando al “Se fossi…”.

Se fossi un colore…

Trasparente.

Se fossi un sapore…

Il sapore del liquido amniotico.

Se fossi una citazione…

“C’era una volta…” (tutti i narratori del mondo)

Se fossi un libro…

“L’opera struggente di un formidabile genio” di Dave Eggers.

Se fossi un film…

“Eternal sunshine of the spotless mind” di Gondry (scritto da Charlie Kaufman) e “Kill Bill” di Tarantino.

Se fossi una canzone…

“Strawberry fields forever” di John Lennon.

Un fatto storico che avresti voluto vivere o un evento a cui avresti voluto assistere…

Il momento in cui John e Paul hanno inciso “A day in the life”. Il set di “Shining”. Woodstock per la musica, l’amore, le droghe e la Storia. La Resistenza italiana.

Il momento della giornata o il gesto quotidiano che preferisci…

Accoccolarsi sul divano. Certi giorni attraversare Roma in vespa al tramonto.

Un luogo che vorresti visitare…

Gaza libera. Ma anche il Seattle Grace Hospital. Lo studio di Charlie Kaufman. E Oz, naturalmente.

Regalaci un’ispirazione per le prossime ore…

Ok. Mentre aspetti fermo in auto al semaforo, immagina che un unicorno ti attraversi la strada. Sì lo so, stai ridendo da solo. E allora?

Grazie, Valentina.

Share This

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *