Daily InspirAction_Human_The horror is incomprehensible

“Quando avevo sette anni mio padre è andato in prigione per l’assassinio di Rabbi Meir Kahane e poi, nel 1993, ha coordinato il bombardamento del World Trade Center in cui hanno trovato la morte 6 persone mentre oltre 1000 sono rimaste ferite. E se fosse seduto davanti a me oggi gli chiederei perché ha scelto quella strada. Per ottenere una qualche fama? O forse in nome della sua religione?”
Share This

Visual Thinking_Bisha

Visual Thinking_Bisha
Le stampe digitali dell'artista torinese Bisha sono un mix, moderno e provocatorio, di espressioni e suggestioni che attingono al passato, al presente e al futuro. I suoi lavori, a tratti spregiudicati e provocatori, si riferiscono molto spesso a vicende e a fatti di attualità che rappresentano una sostanziale fonte di ispirazione per l'artista.
Share This

Daily InspirAction_Human_To surpass anger

“La persona che sono, il lavoro che faccio, insomma, la mia personalità: tutto è stato dettato da questo incidente, almeno così credo. E non sapevo che la persona che ha sparato quel dannato proiettile di gomma, avrebbe cambiato la mia vita per sempre. Mi sono spesso chiesto in seguito chi era, a cosa stava pensando mentre mi sparava e cosa stava facendo nel momento stesso in cui mi ritrovavo a pensarlo.”
Share This

Intervista a MARCO BUCCIOL, il solitario socievole

Intervista a MARCO BUCCIOL, il solitario socievole
Marco è un solitario che ama la compagnia purché non sia obbligatoria ed è felice di dare una mano ma non di essere precettato. È affascinato da chi sa fare bene le cose, soprattutto quelle che lui non sa fare. Trova rifugio nella musica, ma solo quella che non si può subire facendo altro.
Share This

Intervista a SABRINA LORENZONI, la curiosa di natura

Intervista a SABRINA LORENZONI, la curiosa di natura
Sabrina ama da sempre la primavera e l’estate, il sole e il mare, la cucina mediterranea e i dolci siciliani. Alle elementari si divertiva in un’aula laboratorio dove c’erano delle bellissime macchine da scrivere: schiacciando i loro tasti inventava brevi storie sugli animali.
Share This